Donazione

       Banner

Autore Topic: problemi con la V40: rottura frizione a 4700 km  (Letto 71 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline jonathan

  • “Aspirante Volvista”
  • *
  • Thank You
  • -Given: 0
  • -Receive: 0
  • Post: 3
  • Sesso: Maschio
  • Km: 6700
  • Regione: toscana
  • Volvo: v40
problemi con la V40: rottura frizione a 4700 km
« il: 07 Giugno 2018, 19:20:06 »
salve a tutti....sono un nuovo inscritto e vi chiedo suggerimenti per quel che mi è accaduto:

a 4700 km percorsi mentre sono in marcia la mia V40 si arresta improvvisamente  tra un frastuono metallico assordante. perdo il controllo e l'auto si corica sulla banchina qualche decina di metri più in la.
fortunatamente non ho incrociato auto ne immediatamente prima ne immediatamente dopo e viaggiavo per una strada di campagna a circa 30 km all'ora.... se fossi stato in una strada trafficata ad una velocità maggiore o forse in una strada a scorrimento veloce.....forse non sarei qui!

l'auto viene recuperata e inviata all'officina che concedi con il concessionario dove ho acquistato l'auto. non senza lentezze e molta fumosità dopo due giorni mi dicono che la frizione si è strappata dalla sede e che poi non è una cosa così grave....!!!!!!!!! potevo essere morto ma il mondo sarebbe sopravvissuto comunque!

dunque mi viene sostituito in garanzia il gruppo frizione-volano con tutte le viti e le flange del caso per creare un nuovo ancoraggio. mi dicono anche che per alcuni telai fra cui il mio questa era una criticità riscontrata in fabbrica ma che non ritenevano fosse necessario un richiamo. mi informo da volvo italia che ovviamente invece nega tutto.

ritiro l'auto sconcertato e pieno di timori. timori che si stanno concretizzando già a 2000 chilometri di distanza..... da un po' di tempo infatti avverto nell'abitacolo come dei fruscii e dei rumori che con l'aumento della velocità diventano veramente fastidiosi. al minimo il motore vibra molto più di prima.

potete aiutarmi a capire quale potrebbe essere adesso la natura del problema? il mio meccanico non escluderebbe che nell'evento si possa essere piegata impercettibilmente la trasmissione da lì il motivo delle vibrazioni del motore. questa cosa dunque potrebbe solo peggiorare....domani sono di nuovo in officina ma lì ai primi test negano tutto. sono preoccupatissimo; vorrei vendere l'auto prima possibile e chiudere questa esperienza subito ma non voglio rischiare di mettere in circolazione una sola nel mercato dell'usato. se è un'errore di volvo, volvo deve pagare; non io od il mio potenziale prossimo futuro acquirente. anche perché io ho comperato un mezzo  nuovo, non potevo certo aspettarmi un'evento del genere da un'auto che ritenevo più sicura di altre.

datemi qualche suggerimento......grazie!!

Offline Daniele74

  • “Volvista Puro”
  • ******
  • Thank You
  • -Given: 13
  • -Receive: 38
  • Post: 1359
    • PISTOLESE RANCH
  • Km: 180.000
  • Regione: Toscana
  • Volvo: V40 1.9D Sport Haag Pure Silver Metallic 329
Re:problemi con la V40: rottura frizione a 4700 km
« Risposta #1 il: 07 Giugno 2018, 23:54:18 »
Rivolgiti subito ad un Avvocato che faccia richiesta ben circostanziata di sostituzione della trasmissione completa oltre che della frizione e volano bella condita di richiesta danni per quanto ti è successo, il disagio e la brutta esperienza occorsa e il timore per la sicurezza dato che il problema nella stessa forma o derivata si sta ripresentando.
 Tanto alla Volvo alla fine gli costa poco perché i pezzi sostituiti poi li ricontrollano e revisionano e li riutilizzano, però hanno bisogno di una buona spinta per farlo alternativa non c'è altrimenti ti portano per il naso con quelle finte sceneggiate in cui un capo officina o un fantomatico ispettore tecnico faranno delle finte prove per dirti che non succede niente finché ti rassegni oppure paghi tu le riparazioni.
 Naturalmente in caso di sostituzione pretendi pezzi nuovi e non di rotazione e le prove certe di ciò o la presenza di un tecnico di tua fiducia che assevera.
 Comunque se vibra anche a fermo con frizione pigiata (disinnestata), e' colpa del volano o del motore, se così non vibra ed invece vibra col cambio in folle però con la frizione innestata allora e' danneggiato l'albero primario del cambio.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Offline jonathan

  • “Aspirante Volvista”
  • *
  • Thank You
  • -Given: 0
  • -Receive: 0
  • Post: 3
  • Sesso: Maschio
  • Km: 6700
  • Regione: toscana
  • Volvo: v40
Re:problemi con la V40: rottura frizione a 4700 km
« Risposta #2 il: 08 Giugno 2018, 00:10:29 »
ti ringrazio della premura Daniele74.

io la vibrazione la vedo e la sento anche  a cofano aperto e senza che abbia i piedi sui pedali. poi quando sono in marcia sento delle vibrazioni che si tramutano in elevata rumorosità all'aumentare della velocità.

mi sa che hai ragione te......davvero dovrò procurarmi un legale? ma cosa mi hanno venduto??

grazie ancora, ti sono debitore.

Offline Daniele74

  • “Volvista Puro”
  • ******
  • Thank You
  • -Given: 13
  • -Receive: 38
  • Post: 1359
    • PISTOLESE RANCH
  • Km: 180.000
  • Regione: Toscana
  • Volvo: V40 1.9D Sport Haag Pure Silver Metallic 329
Re:problemi con la V40: rottura frizione a 4700 km
« Risposta #3 il: 09 Giugno 2018, 19:48:23 »
Ma se a fermo premi la frizione la vibrazione diminuisce?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk