Donazione

       Banner

Autore Topic: Scarso ricezione segnale autoradio BASIC V50  (Letto 369 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Porto105

  • “Volvista Junior”
  • **
  • Thank You
  • -Given: 0
  • -Receive: 0
  • Post: 51
  • Sesso: Maschio
  • Km: 90000
  • Regione: Lombardia
  • Volvo: V 50 2.0 D Momentum 2005
Re:Scarso ricezione segnale autoradio BASIC V50
« Risposta #30 il: 30 Gennaio 2018, 19:03:48 »
Scusa ma ho mischiato le discussioni...parlavo della centralina airbag...per l'autoradio ho deciso di bypassare tutto, ho trovato adattatore e antenna amplificata da vetro aftermarket...ho scelto la via più semplice e penso anche meno costosa...se funziona aggiorno con guida di montaggio :wink:
in una mano la speranza e nell'altra la mer..scommetti su quale si riempie per prima?

Offline Marco745T16

  • Amministratore
  • ******
  • Thank You
  • -Given: 9
  • -Receive: 93
  • Post: 26126
  • Sesso: Maschio
  • Km: 297500,324000
  • Regione: Trentino
  • Skype: marco82tn
  • Volvo: V40 2.0 16V 1996, 745 turbo 16 1990
Re:Scarso ricezione segnale autoradio BASIC V50
« Risposta #31 il: 30 Gennaio 2018, 19:12:37 »
ahh ok facci sapere!!!

Offline Porto105

  • “Volvista Junior”
  • **
  • Thank You
  • -Given: 0
  • -Receive: 0
  • Post: 51
  • Sesso: Maschio
  • Km: 90000
  • Regione: Lombardia
  • Volvo: V 50 2.0 D Momentum 2005
Re:Scarso ricezione segnale autoradio BASIC V50
« Risposta #32 il: 31 Gennaio 2018, 17:22:49 »


queste "dovrebbero" essere le soluzioni al problema...adattatore della Autoleads PC5-158 (da FAKRA a DIN femmina, ovvero per adattarlo al 90% delle antenne aftermarket in commercio, amplificate o no) e antenna da vetro amplificata PHONOCAR 08012 (la spesa va dai 20 ai 30 euro, in base a dove lo si trova).
Domani chiamero' qualche scagnozzo strafatto per fare un lavoretto in questo cesso, con un paio di pinze e una buona saldatrice.........no, scusate, questo è un altro film... :risatona: :risatona: :risatona:
...domani mi metto e vediamo se riappare Radio 105...
in una mano la speranza e nell'altra la mer..scommetti su quale si riempie per prima?

Offline Porto105

  • “Volvista Junior”
  • **
  • Thank You
  • -Given: 0
  • -Receive: 0
  • Post: 51
  • Sesso: Maschio
  • Km: 90000
  • Regione: Lombardia
  • Volvo: V 50 2.0 D Momentum 2005
Re:Scarso ricezione segnale autoradio BASIC V50
« Risposta #33 il: 01 Febbraio 2018, 17:58:30 »
...Abemus Papam...
Miniguida per il Bypass dell'antenna radio FM originale situata nel 3° vetro posteriore destro (nel mio caso per evitare di togliere il cielo della vettura che nasconde l'amplificatore antenna):

materiale occorrente
- chiave normale o a bussola del 10
- cutter
- 2 cacciavite lama piatta (meglio se sottili)
- chiave o cacciavite torx T25
- 1 pinza
- 1 morsetto rubacorrente
- 1 adattatore antenna FAKRA/DIN femmina
- 1 antenna amplificata da vetro (la più facile da posizionare senza forare nulla)

Staccare a quadro spento e chiave sfilata il negativo dalla batteria svitando il dado di tenuta con la chiave del 10 (se dovete prendere qualcosa dal baule fatelo prima perche poi non si apre più...)

Per accedere all'autoradio bisogna smontare la consolle centrale dove abbiamo comandi radio e clima:

- con la sola lama del cutter (o per chi li ha i palanchini smontaplastiche/guarnizioni, attenzione perche il sottile strato di alluminio che ricopre la consolle si riga solo a guardarlo intensamente) andiamo a togliere la cornice in plastica nera (che borda l'entrata del CD e l'ICM) inserendola ai lati nella parte alta, sganceremo così le linguette in plastica che la tengono inserita (prima da un lato e poi dall'altro mentre la tiriamo con delicatezza verso di noi).

- con il cacciavite a taglio sottile (o per chi li ha i palanchini smontaplastiche/guarnizioni) andiamo a fare leva nei 4 angoli sul pannello centrale posteriore alla consolle (fate piano che non oppone molta resistenza)

- nel vano che abbiamo appena aperto infiliamo le mani dai due lati cercando il retro del modulo ICM (lo schermo che riporta tutte le infrmazioni per intenderci); questo è inserito a pressione e tenuto fermo da due clips in metallo, da dietro dovremo vincere la pressione di queste (ci vuole un po' di forza) stando però attenti a non rovinare con possibili urti lo schermo; andiamo a togliere dal modulo il connettore dell'alimentazione (bianco, con fermo da schiacciare per estrarlo) e il connettore del MOST (nero, con fermo da schiacciare per estrarlo)
attenzione a non curvare troppo i cavi di quest'ultimo perchè sono in fibra ottica (un eccessiva curvatura li rende inutilizzabili, cambiarli vuol dire sventrare l'intera macchina...) e riporre il modulo in posto sicuro

- con gli stessi attrezzi togliamo la copertura tra la consolle e il vano portabicchieri, dove sono presenti presa accendisigari e pulsante controllo di trazione, basta fare leva ai lati e viene via facilmente (non c'è bisogno di togliere i connettori...)

- a questo punto abbiamo liberato le 4 viti torx da 25 che tengono la consolle (2 dietro l'ICM le più esterne e 2 sotto l'accendisigari) , svitiamo e in seguito stacchiamo la base della cuffia della leva del cambio facendo una lieve pressione sui lati lunghi verso la leva (anche questo non oppone molta resistenza); stacchiamo il connettore (verde, con fermo da schiacciare per estrarlo) dal retro della consolle e possiamo finalmente sfilarla e riporla con l'ICM

- sul modulo CD andiamo a toglire le 2 viti che lo fissano alla staffa posteriore di plastica (sempre torx) e a questo punto dovremo sfilarlo.
NB. Quest'ultomo è leggermete disassato verso sinistra e il bordo della plastica del cruscotto non rifilato alla perfezione pone il problema che non sarà facile sfilarlo; io ho ovviato inserendo i 2 sottili cacciaviti a taglio (o per chi li ha i palanchini smontaplastiche/guarnizioni, ancora meglio)sul lato sinistro del CD, sopra e sotto...con un po' di malizia si riesce.

- togliamo connettore MOST (vedi nota sopra), connettore alimentazione (grigio/rosso, con fermo da schiacciare per estrarlo) e connettore antenna (crema, con fermo da schiacciare per estrarlo) e riponiamo insieme al resto

- ora prepariamo la strada ai cavi che dovremo andare a "nascondere" nel loro viaggio verso il vetro; aprendo la portiera destra (vi sconsiglio il lato sinistro perche c'è il volante e i comandi che occupano spazio d'azione) troveremo la plastica di copertuta laterale del cruscotto (per intenderci dove c'è la serratura per disattivare l'airbag passeggero e il foro con giarnizione che porta l'aria dentro la portiera verso il vetro) che è inserita a pressione, con i soliti attrezzi andremo a toglierla (non oppone molta resistenza ma io non ho la serratura airbag, se l'avete fare moooolta attenzione)

- sfiliamo la guarnizione della portiera almeno da dove comincia la curva del tetto (dove finisce il parabrezza) fino a quasi alla base della portiera (basta tirarla e si sfila dalla sede) e andiamo a togliere il rivestimento interno che ricopre il montante: è fissato con due clips in plastica (gialle) e degli attacchi a inserimento a pressione; partendo dall'angolo in alto lo tiriamo verso l'interno della vettura cominciando a sganciare le clips una alla volta;
all'interno di questa copertura, in altro, vi è un ulteriore fermo di plastica nera che va sfilato dalla sua sede estraendolo verso l'alto (questo è un po' rognoso, aiutatevi magari con un cacciavite ma attenzine a non farvelo partire sull'altra mano...io l'ho sfangata per poco...);
piegandola verso il cruscotto andiamo a sfilarla

- nel mio modello specifico d'antenna amplificata, ovviamente oltre al cavo antenna sono presenti anche i cavi che portano la corrente quindi dovremo attaccare il negativo (nero e lungo non più di 10 cm) al telaio della macchina; ho ovviato togliendo la prima (partendo dall'alto) clips gialla dalla copertura del montante ed ho usato il suo relativo foro di entrata nel metallo (basta vite testa svasata a croce 4x10, dado e ranella);
per ovvi motivi l'antenna (già dotata di biadesivo) andra posizionata (ultima cosa da fare) li vicino (in seguito vi spiego come)

- con l'antenna a questo punto a penzoloni vicino al montante andiamo a far scorrere il cavo antenna (sono 2 insieme, antenna e positivo corrente inguainati assieme che si dividono alla fine) sul montante (troviamo alcuni gancetti di plastica nei quali si può infilate per tenerlo fermo), lo facciamo scendere sotto il cruscotto e lo incastriamo nell'intercapedine che si forma tra la base dello sportello del vano poraoggetti (ci va giusto giusto senza forare nulla);
dove finisce quest'intercapedine troveremo l'incastro delle plastiche cruscotto e tappezzeria, li lo inseriremo (usando di allargare un pelo le plastiche per far passare lo spinotto Din femmina) e lo faremo arrivare in alto fino al vano dove alloggia il modulo CD.

- andiamo a darle corrente: inseriamo il rubacorrente sul cavo che alimenta il Modulo CD (nel connettore alimentazione grigio/rosso, è il cavo giallo/rosso, guardando il connettore il primo in basso a destra), inseriamo il cavo corrente antenna positivo (in questo caso è nero e non rosso come di solito) nel rubacorrente nell'apposito foro, chiudiamo la baionetta del rubacorrente con una pinza e chiudiamo a copertura del rubacorrente.

- riprendiamo il modulo CD, inseriamo l'adattatore FAKRA/ DIN femmina nel retro e gli connettiamo l'altro cavo dell'antenna che abbiamo appena portato (DIN maschio), il connettore di alimentazione grigio e il connettore MOST nero; inseriamo il modulo CD nel suo vano per metà (senza incastrarlo subito fino in findo;
a questo punto i collegamenti di Bypass sono finiti (rimarrà il cavo antenna originale dell'auto inutilizzato).

PER CHI COME ME NON SI FIDA MAI POTETE RICOLLEGARE TEMPORNEAMENTE NELL'ORDINE CONSOLLE, MODULO ICM E BATTERIA PER FARE UNA PROVA DI RICEZIONE....PER IL RUBACORRENTE MAGARI CHIUSO MALE BISOGNEREBBE RISMONTARE UN BEL PO' DI ROBA    :arrabbiato:

- andiamo ora a fissare definitivamente l'antenna sul vetro: tiriamo il cavo antenna nuovo il più possibile (senza che sia troppo teso) verso il vano aperto tra portiera e cruscotto (dove c'è bocchetta e nel caso serratura airbag) dato che il vano centrale della consolle è già abbastanza affollato di mazzi di cavi; qui possiamo legare insieme l'eccesso e nasconderlo senza problemi;
reinseriamo la copertura del montante partendo dalla base del parabrezza ma senza incastrare le clips, la teniamo come "dima" per attaccare l'antenna al vetro il più vicino possibile alla copertura in modo che i fili non si vedano proprio.
Fatto questo andiamo a fissare le clips della copertura montante, la copertura laterale destra del cruscotto, fissiamo il Modulo CD con le sue Torx (facendo attenzione che i cavi dietro attaccati a esso non si schiaccino e incastrino, ricordiamoci che abbiamo il vecciho connettore antenna in mezzo alle scatole), fissiamo la consolle con viti torxe relativo connettore, fissiamo connettori e ICM a incastro, fissiamo mascherina ICM/CD, chiudiamo coperchio con accendisigari, colleghiamo il negativo alla batteria e finalmente ci possiamo godere Radio 105 senza disturbi..................
 :risatona: :risatona: :risatona: :risatona:



in una mano la speranza e nell'altra la mer..scommetti su quale si riempie per prima?

Offline Porto105

  • “Volvista Junior”
  • **
  • Thank You
  • -Given: 0
  • -Receive: 0
  • Post: 51
  • Sesso: Maschio
  • Km: 90000
  • Regione: Lombardia
  • Volvo: V 50 2.0 D Momentum 2005
Re:Scarso ricezione segnale autoradio BASIC V50
« Risposta #34 il: 01 Febbraio 2018, 18:00:40 »
...dimenticavo...sempre un grandissimo GRAZIE ai progettisti della Volvo...persone di una semplicità..... :risatona: :risatona: :risatona:
in una mano la speranza e nell'altra la mer..scommetti su quale si riempie per prima?

Offline Marco745T16

  • Amministratore
  • ******
  • Thank You
  • -Given: 9
  • -Receive: 93
  • Post: 26126
  • Sesso: Maschio
  • Km: 297500,324000
  • Regione: Trentino
  • Skype: marco82tn
  • Volvo: V40 2.0 16V 1996, 745 turbo 16 1990
Re:Scarso ricezione segnale autoradio BASIC V50
« Risposta #35 il: 01 Febbraio 2018, 21:22:17 »
haha ottimo.. non sono solo loro. per me la piaga dei progettisti  è globale.. non pensano mai a chi ci metteranno mano, che siano tesnici, o privati.. cose da matti