Donazione

       Banner

Autore Topic: Lettore DVD mappe xc90 >>>  (Letto 6720 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline kicku

  • “Volvista Puro”
  • ******
  • Thank You
  • -Given: 5
  • -Receive: 32
  • Post: 1593
  • Regione: lombardia
  • Volvo: S80 2.5TDI
R: Lettore DVD mappe xc90 >>>
« Risposta #30 il: 09 Luglio 2013, 12:36:08 »
Non per difendere i centri assistenza di nessun tipo e categoria ma ti posso dire che il laser neanche i miei fornitori lo vendono. Come dicevo e un laser molto vecchio e costoso. Per questo la maggior parte dei fornitori non lo prendono neanche, perche ce il rischio che rimanga nel magazino per tre anni se non di piu.

I centri assistenza volvo che io sappia non fanno riparazioni elettroniche per svariati motivi.
Prima perche non ci guadagnano come vendere una unita nuova, secondo perche vogliono tagliare dalla radice il male, terzo perche oramai in tutta l'Italia ci sono pochissimi elettronici davero bravi. Secondo me non si supera 300 persone in tutta l'Italia. Percio sono obbligati ad appoggiarsi su qualche centro riparazioni elettroniche che stanno morendo come le mosche.
Oltre questo pare che la mamma volvo NON FORNISCE i schemi elettronici di nessun componente. I schemi ci sono, esistono, ma se vai alla volvo a chiedere una cosa simile ti dicono che non si possono dare.
E qui si entra nel tunnel. Ci sono aziende che si stanno giudicando con la volvo appunto xche la volvo non vuole fornire dati software e hardware con la scusa del segreto industriale. Una grande caxxata.
Un esempio veloce di sviluppo fulmineo e HTC che il firmware lo costruisce insieme agli forumisti. Oggi e uno dei miglior telefonini e quotati superando alla lunga i piu blasonati apple samsung nokia blackberry ecc. Un'altro es. e la subaru, la stessa mentalita. Adesso ce un boom con il s.o. android che sta buttando giu letteralmemte tutti i s.o. concorrenti appunto perche l'unione fa la forza.

Secondo me se intraprendi azioni legali contro di loro butterai via dei soldi, tempo e pazienza.
E loro alla fine diranno "Another one bites to dust".


Non esiste non posso, esiste non voglio.
L'immaginazione e l'unico limite.

Non esiste non posso, esiste non voglio.
L'immaginazione e l'unico limite.